apea@provincia.ct.it

 

 

 

         Nei giorni 19 e 20 Novembre 2015 presso la sala conferenze del Centro Fieristico “Le Ciminiere” di Catania si svolgerà un convegno sul tema “ Un Futuro possibile con l’Efficienza Energetica”.


L’evento patrocinato, tra gli altri, dall’Assessorato Regionale all’Energia, prevede la partecipazione di esperti di chiara fama sul tema dell’energia rinnovabile, dell’efficienza energetica e della sostenibilità ambientale.

Con l’obiettivo di raggiungere i target Europei, nell’ambito dei progetti PIST (Piani Integrati per lo Sviluppo Territoriale) l’APEA, titolare del finanziamento, ha sviluppato un accurato censimento del patrimonio immobiliare riguardante gli edifici pubblici di proprietà della Provincia Regionale di Catania con riferimento al fabbisogno energetico.

La ricerca ha prodotto una straordinaria mole di dati che vengono messi a disposizione degli Enti pubblici e degli operatori tecnici privati.

In particolare il censimento ha permesso di fotografare la reale situazione degli immobili sia dal punto di vista dei consumi energetici che sotto l’aspetto inerente la loro regolarità documentale tecnico urbanistica.

L’APEA per lo svolgimento del progetto ha selezionato giovani professionisti del territorio provinciale che hanno elaborato un documento energetico complessivo che permette di individuare le principali azioni da mettere in atto sugli edifici pubblici al fine di ridurre i consumi energetici e quindi i gas clima alteranti emessi in atmosfera a seguito dell’utilizzo della fonte fossile.

Il principale obiettivo dell’evento è promuovere efficaci azioni di diffusione dei risultati della ricerca ottenuti dal progetto, in modo da disseminare, in maniera sistematica, i nuovi scenari in termini di vantaggio economico-ambientale conseguibile, onde pervenire alla replicabilità del modello sviluppato con successo a Catania.

Concludendo, con questo evento, si ritiene di stimolare i Rappresentanti della Pubblica Amministrazione dei 390 Comuni siciliani ad attivarsi, facendo tesoro dell’esperienza maturata da APEA, atteso che, le nuove norme in materia di efficienza energetica, conseguenti il recepimento della Direttiva 2012/27/UE, introducono lo strumento della diagnosi energetica (UNI CEI 16247) e obbligano, di fatto, le Amministrazioni Pubbliche ad operare interventi di riqualificazione energetica su almeno il 3% degli edifici facenti parte del loro patrimonio immobiliare.

 Scarica la brochure definitiva:

brochure definitiva.pdf

CATANIA, 19-20 Novembre 2015

Centro Fieristico “Le Ciminiere”

www.apea.ct.it

 

"Un futuro possibile con l’efficienza energetica" è il titolo del workshop organizzato dall’Agenzia Provinciale per l’Energia e l’Ambiente APEA che si svolgerà a Catania presso il Centro Fieristico Le Ciminiere nei giorni 19 e 20 Novembre 2015.

L’Agenzia Provinciale per l’Energia e l’Ambiente, è una società interamente partecipata dall’ex Provincia Regionale di Catania. 

L’APEA ha realizzato negli ultimi anni una serie di indagini, nell’ambito di Progetti PIST finalizzati al raggiungimento della massima efficienza energetica nella gestione e manutenzione di immobili in proprietà degli Enti locali.

La ricerca ha prodotto una straordinaria mole di dati che vengono messi a disposizione degli Enti pubblici e degli operatori tecnici privati. L’evento rappresenta una occasione irripetibile per orientare le scelte dei progettisti verso criteri di efficienza e risparmio energetico, utilizzando i numerosi report, onde contribuire a stimolare, nell’opinione pubblica, una maggiore sensibilità sul tema dell’uso corretto delle fonti energetiche, tema cruciale e strategico per la costruzione di un futuro sostenibile.

Le due giornate di lavoro saranno principalmente dedicate alla formazione specifica dei Responsabili tecnici dei Comuni ricadenti nell’ambito della futura Città Metropolitana di Catania.

E’ prevista quindi la partecipazione dei Dirigenti e dei Tecnici di circa 58 Comuni, oltre altri Enti pubblici, per lo più proprietari o gestori di immobili, interessati alla pratica dell’efficientamento energetico secondo le più moderne ed evolute tecniche di analisi.

In occasione del workshop, APEA provvederà alla distribuzione, a tutti gli intervenuti, di un manuale di propria produzione che potrà rappresentare un valido strumento per orientare i tecnici, pubblici e privati, verso le “Buone Pratiche” nel campo dell’efficientamento energetico, con una raccolta delle principali norme di riferimento e delle Direttive comunitarie, a livello regionale, nazionale e comunitario.

Sottolineare l’attrattività commerciale e la visibilità conseguibile derivante dalla presenza di un’azienda in tale scenario congressuale, appare del tutto superfluo, considerata la grande domanda registrata su questo innovativo segmento di mercato facente capo alla “Green Economy”.

Ciò premesso, la sponsorizzazione del workshop APEA offre all’azienda un'opportunità significativa, probabilmente unica nell’ambito della realtà catanese, per condividere problemi e soluzioni con ricercatori del settore energetico che da  anni lavorano nel campo e allo stesso tempo per conoscere il pensiero di autorevoli rappresentanti istituzionali di primo piano sullo scenario energetico nazionale e internazionale.

Sarà inoltre l’occasione per attivare relazioni dirette con quanti dovranno, a breve, compiere scelte nel campo dell’efficientamento energetico di forte valenza ed impatto sul mercato di riferimento per il territorio direttamente interessato.

Il documento che segue illustra alcuni dei pacchetti di sponsorizzazione standard disponibili.

Scarica allegato Pacchettisponsorizzazioneprevisti.pdf

Scarica allegato schedaadesione.pdf

 

Saremo lieti di valutare eventuali modalità di partecipazione personalizzate al fine di poter soddisfare le reciproche esigenze.

A nome del Comitato Organizzatore della Conferenza APEA 2015 si ringraziano tutti coloro che vorranno considerare questa opportunità.

Non esitate a contattarci per manifestare il vostro interesse ai pacchetti standard o per discutere diverse ed ulteriorio pportunità di sponsorizzazione dell’evento.

Contatti:

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Un breve video riassuntiva che racconta l'avventura dell' Edilportale TOUR 2015 che ha contribuito a realizzare con successo le 20 tappe regionali in cui abbiamo fatto incontrare 10.000 progettisti, tecnici ed imprenditori del settore edile con relatori di calibro internazionale.

Positive energy knowledge | EDILPORTALE TOUR 2015

 

 

 

CLICCA SULL'IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO

 

 

E’ on line il bando promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico “Comuni per la Sostenibilità e l’Efficienza Energetica CSE” dedicato alle Amministrazioni comunali delle Regioni Convergenza, con una dotazione finanziaria di 50 milioni di euro.
L'avviso prevede la concessione di contributi a fondo perduto per la realizzazione di interventi di efficientamento energetico e/o di produzione di energia da fonti rinnovabili a servizio di edifici di Amministrazioni comunali delle Regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, attraverso l’acquisto e l’approvvigionamento dei relativi beni e servizi con le procedure telematiche del Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA).
Ai fini dell’ammissibilità al contributo a valere sul POI, ciascun intervento dovrà essere realizzato in attuazione di una diagnosi energetica precedentemente effettuata e che sia già nella disponibilità dell’Amministrazione comunale .
L’Avviso CSE 2015 finanzia interventi da realizzare attraverso l’acquisizione tramite MePA dei seguenti prodotti:

  •  impianto fotovoltaico connesso in rete;
  •  impianto solare termico per la produzione di acs per uffici;
  •  impianto solare termico acs a servizio di edifici scolastici con annessa attività sportiva;
  •  impianto a pompa di calore per la climatizzazione;
  •  interventi di relamping.

Il finanziamento è concesso nella forma del contributo a fondo perduto fino al 100% dei costi ammissibili, secondo una procedura a sportello gestita dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Le Amministrazioni comunali abilitate al MePA possono attivare le procedure per acquistare, nell´ambito del bando “Fonti Rinnovabili ed Efficienza Energetica" del Mercato Elettronico, gli specifici prodotti “POI – Energia C.S.E. 2015" elencati nella "tabella prodotti POI" ricompresa nell’Avviso. I relativi acquisti possono essere attivati esclusivamente tramite una richiesta di offerta (RdO).

Dopo l'aggiudicazione provvisoria della RdO, i Comuni presenteranno apposita istanza - a partire dal 14 luglio 2015 sino a esaurimento della dotazione finanziaria dell’Avviso e, comunque, non oltre il 12 settembre 2015 - di concessione del contributo, fino al 100% dei costi ammissibili.

Il contributo concesso in relazione a ciascun intervento oggetto della singola istanza, deve essere di importo almeno pari a 40.000,00 euro, IVA esclusa. Il contributo complessivamente concesso in favore di ciascun Comune, in relazione ad uno o più interventi, deve essere inferiore alla soglia di rilevanza comunitaria di cui all'art. 28, co. 1, lett. b) del D.Lgs. n. 163/2006, di volta in volta vigente alla data di emissione della RDO, e attualmente pari ad Euro 207.000,00, oltre IVA.

Dal 30 giugno le domande per interventi in efficienza energetica per le imprese del sud Italia.

Dal 30 giugno le aziende delle regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, che vogliono realizzare investimenti finalizzati alla riduzione dei consumi nel settore dell’efficienza energetica, potranno inviare le domande attraverso il sito del Ministero

MCE organizza il Roadshow presso Catania / Università degli Studi - 18 Giugno 2015.

 Scarica il programma

I temi portanti:

  • Smart plant, smart city, l'integrazione impiantistica tra edificio e territorio
  • Aggiornamento sul quadro legislativo per l'efficienza energetica degli edifici
  • Il recepimento nazionale delle norme tecniche europee per l'efficienza energetica degli edifici
  • La diagnosi energetica degli edifici, aspetti applicativi e procedurali
  • Le tecnologie per l'efficienza energetica, elementi di innovazione in relazione al nuovo contesto: impianti e building automation
  • Riqualificazione energetica degli edifici: potenziali di mercato ed opportunità finanziarie

Preregistrati ora 

 

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti: cliccando OK, proseguendo nella navigazione o interagendo con la pagina acconsenti all'utilizzo dei cookie.Informativa cookieOK